Olio essenziale Eucalipto Globulus 10 ml

7,50 IVA inclusa

Stimola la lucidità ed è un ottimo eccitante e motivante per persone pigre e svogliate, infonde forza e coraggio ripristinando la gioia dell’apprendimento

Categories: , SKU: d274a4f62d32 Tags:

Descrizione

L’olio essenziale di eucalipto si estrae mediante distillazione delle parti della pianta parzialmente essiccate.
La caratteristica rinfrescante dell’olio essenziale di eucalipto stimola la lucidità e calma i “bollenti spiriti” al punto da essere conosciuto come un ottimo eccitante e motivante per persone pigre e svogliate. Infonde forza e coraggio, apre tutto ciò che è bloccato e statico ripristinando la gioia dell’apprendimento ed il desiderio di migliorarsi.
L’olio essenziale di eucalipto sia come essenza che come estratto purificato di eucaliptolo, si utilizza moltissimo in campo farmaceutico. E’ utilizzato per realizzare pastiglie per la tosse ed il mal di gola, sciroppi per la tosse, balsami antireumatici e i dentifrici medicati. Si impiega anche come componente per realizzare fragranze in campo cosmetico, ma non si utilizza quasi mai in profumeria. E’ impiegato come aromatizzante anche dall’industria alimentare.

Ulteriori informazioni
Marca: Zuccari
Forma: Olio
Peso unitario: 10 ml
Confezione: Flacone astucciato munito di dosatore contagocce.
Contenuto: A 1,8-cineolo (oltre l’80 %); alfa-pinene; gamma-terpinene; mircene; beta-pinene.
Armonizzazioni con altri oli essenziali: Timo rosso, rosmarino, lavanda vera 40/42, cedro U.S.A., limone, pino mugo siberiano, pino silvestre.
Conservazione: Se ne consiglia la conservazione in bottiglie ben chiuse di vetro scuro, possibilmente blu, da tenere in luogo fresco, al riparo dalla luce.
Precauzioni e controindicazioni all’uso: È atossico, non irrita e non causa sensibilizzazione, se usato esternamente in diluizione, da adulti. Per uso interno è controindicato in caso di malattie infiammatorie del tratto gastroenterico e delle vie biliari e nelle epatopatie gravi.
Non applicare in zone del viso ed in particolare del naso, nei neonati e nei bambini piccoli, può dare infatti origine a laringospasmo ed eccitazione centrale.